Download

Distance

8.11 mi

Elevation gain

3,081 ft

Technical difficulty

Moderate

Elevation loss

3,081 ft

Max elevation

4,641 ft

Trailrank

58

Min elevation

2,031 ft

Trail type

Loop

Moving time

3 hours 52 minutes

Time

6 hours 31 minutes

Coordinates

2292

Uploaded

February 14, 2021

Recorded

February 2021

Live Tracking

Share your location with friends and loved ones during an activity.

Get Wikiloc Premium Upgrade to remove Ads
Live Tracking Live Tracking
Share
-
-
4,641 ft
2,031 ft
8.11 mi

Viewed 453 times, downloaded 9 times

near Paganico Sabino, Lazio (Italia)

Piacevole escursione con gli amici Andrea e Roberto, giornata freddissima ma tersa resa sopportabile dall'ottima compagnia.
Classico percorso con partenza da Paganico Sabino in senso antiorario attraverso il sentiero 341 che sale senza troppa difficoltà su un tracciolino innevato e con piccole ma infide lastre di ghiaccio. Cartellonistica sempre presente e tutto ben curato a testimonianza che la Riserva Naturale Regionale Monti Navegna e Cervia funziona bene.
Giunti alla Fonte in località Iaccetto si continua a salire sempre agevolmente sino alla cresta del Monte Cervia. La vetta, posta sulla destra della cresta è come tutta l'area molto suggestiva per il panorama sul Lago del Turano e sul Navegna e in più, con la neve diventa veramente graziosa.
Seguendo la dorsale lungo il sentiero 342 si arriva al bivio nella parte terminale della cresta, a sinistra si prende la direttissima per Paganico Sabino mentre a destra si continua per il lungo sentiero 342 che conduce sino alle Gole dell'Obito.
La discesa non impegnativa è lunga, ma resa piacevole dall'ambiente innevato. Dopo un lungo tratto si iniziano a vedere i corsi d'acqua che si andranno a gettare nel Fiume dell'Obito. Il tratto finale è molto interessante, si cammina all'interno di un ampia e breve gola con le pareti a picco e la vegetazione rigogliosa.
Si attraversa il fiume su di un antico ponte, per poi riattraversarlo di nuovo si di un'altro ponte vetusto in coincidenza del casale della mola che si trova accanto ad una rumorosa cascata.
Poche centinaia di metri ancora, in salita, e si entra nel piccolo e vuoto paesino di Paganico Sabino con la sua bellissima prospettiva sul Lago del Turano.
Car park

Paganico Sabino

  • Photo of Paganico Sabino
Waypoint

Sentiero Italia 341

  • Photo of Sentiero Italia 341
Fountain

Fonte località Iaccetto

  • Photo of Fonte località Iaccetto
Waypoint

Sentiero Italia 341

  • Photo of Sentiero Italia 341
Waypoint

Cresta del Monte Cervia sentiero 342

  • Photo of Cresta del Monte Cervia sentiero 342
Summit

Monte Cervia 1438m

  • Photo of Monte Cervia 1438m
  • Photo of Monte Cervia 1438m
Waypoint

Dx per le Gole dell'Obito - Sentiero 342

  • Photo of Dx per le Gole dell'Obito - Sentiero 342
Waypoint

Sx. Sentiero 342

  • Photo of Sx. Sentiero 342
Waypoint

Sentiero 342

  • Photo of Sentiero 342
Photo

Guadi e torrenti

  • Photo of Guadi e torrenti
Waterfall

Cascata

  • Photo of Cascata
Waypoint

Sx. Sentiero 342 Gole dell'Obito

  • Photo of Sx. Sentiero 342 Gole dell'Obito
Bridge

Ponticchio al Capo

  • Photo of Ponticchio al Capo
Waypoint

Sentiero Italia 342

  • Photo of Sentiero Italia 342
Bridge

Ponte delle Mole

  • Photo of Ponte delle Mole
Photo

Paganico Sabino e Lago del Turano

  • Photo of Paganico Sabino e Lago del Turano

2 comments

  • Filippo Ferrante Jun 19, 2021

    Abbiamo fatto oggi questo percorso ma la maggior parte delle vostre indicazioni, ad eccezione delle mappe, sono erronee. La traccia GPS per la quale vengono indicati 13km, sono in realtà 17km, e il tempo in movimento è di oltre 5 ore a passo sostenuto.

  • Photo of Marlow78

    Marlow78 Jun 19, 2021

    Buonasera Filippo, a me il gps ha segnato 13km come del resto le tracce di Ozujsko, atzara, Max Strike, Giano 1977, Fabio Campoli, mezcal, nicola977, Andrea72 etc...
    Per il tempo in movimento, è un dato poco affidabile, io mi regolo sempre con il tempo effetivo.

You can or this trail