-
-
5,813 f
1,778 f
0
12
24
47.16 mi

Viewed 816 times, downloaded 12 times

near Pontebba, Friuli Venezia Giulia (Italia)

Il giro è un "grande Classico" dell'escursionismo targato Magicabike che si caratterizza per essere una bellissima escursione (generalmente compiuta in due gorni), sia per essere un momento aggregativo importante poichè presso la casermetta Vuerich (che si trova alla fine della Valdogna) veniamo ospitati dagli amici del CAI di San Donà con una accoglienza degna di un 5 stelle!
Parcheggiamo le auto a Pontebba nell'ampio parcheggio che si trova fronte caserma dei carabinieri. Da qui percorriamo un breve tratto della ciclabile Alpe Adria fino ad attraversare il ponte sul Fella all'altezza di Pietratagliata per poi iniziare la salita di 8 km su asfalto fino a Malga Poccet, quindi su fondo sterrato fino al rifugio Jeluz e poi a sella Bieliga per completare la prima delle tre salite del giro (circa 1200 mtdsl+).
Inizia ora la discesa verso la Val Dogna lungo una forestale attraversando nella parte alta dei bei prati in quota (circa 1600-1700 mt slm) e poi dentro ad un bosco fino all'abitato (abbastanza disabitato) di Chiout.
Da qui riprendiamo la salita lungo la strada della Val Dogna fino ad arrivare alla Casermetta Vuerich. E' consigliata una sosta ristoratrice al Plna dei Spadovai prima di iniziare i tornantini (11) che portano alla casermetta che si trova all'inizio del bosco appena fuori dai ghiaioni.
La seconda giornata inizia con 100 mt di salita fino a rif. Grego dal qual si gode un'ampia vista sullo Jof di Montasio.
Da qui parte una discesa (inizialmente su divertentissimo single track che richiede una certa abilità, quindi su semplice forestale) fino al fondo sella Val Bruna.
Da qui inizia la ripida salita al Santuario Monte Lussari che con 900 mt di dislivello ci consente di guadagnare una vetta molto panoramica e particolare per l'abitato che si trova in quota (ampia possibilità di ristoro accanto al Santuario al quale si accede anche con comodo impianto a fune partendo Camporosso).
Ora ci spetta una picchiata su ripidissima e sassosa discesa che richiede una buona tecnica. (Sentiero del Pellegrino)
Giunti a fondovalle si riprende la ciclabile Alpe Adria fino a Pontebba.
Per chi vuole fare il giro in una giornata ed accorciale il dislivello a 1800 mt dsl è possibile raggiungere la ciclabile dalla Val Bruna senza passare per il Lussari.

Comments

    You can or this trail