Time  5 hours 28 minutes

Coordinates 5162

Uploaded September 5, 2016

Recorded September 2016

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
2,785 f
947 f
0
1.4
2.8
5.67 mi

Viewed 9163 times, downloaded 171 times

near Mandello del Lario, Lombardia (Italia)

Gita effettuata il 3 Settembre 2016

Sabato mattina sono partito con l'intenzione di tornare sulla Grignetta, ma arrivato a Lecco ho visto la cima completamente coperta dalle nubi, perciò ho deciso di cambiare obbiettivo e di tornare in Val Meria dopo un assenza di ben 12 anni.

Si parcheggia presso la località di Sonvico, Mandello al Lario e si prende il Sentiero Del Fiume che inizia dalla Strada di Sonvico.
Il percorso, all'inizio è su mulattiera e, passate le case della località Groppello, si prosegue su sentiero nel bosco a circa 10 metri sopra il letto del torrente Meria.
Una volta che il percorso incrocia il fiume,si prosegue lungo il suo letto attraversandolo molte volte.Da questo punto si possono ammirare molte piccole cascate e pozze d'acqua azzurra cristallina ed alcune marmitte dei giganti.
Arrivati circa a metà percorso, il sentiero si fa più ripido e si incominciano a trovare tratti di sentiero su roccia attrezzati con catene fisse ai lati del corso d'acqua.
Si sale lungo il lato destro del torrente e si arriva nei pressi di una bella cascata alta circa 8 MT. Si sale utilizzando le catene lungo il sentiero che prosegue sul lato sinistro e si arriva alla selletta presso cui si trova l'incrocio col sentiero alto che arriva anch'esso da Sonvico.
Si prosegue verso destra e si arriva in breve alle Case d'Era.
Un bel pianoro con una decina di case e una bella cappella completamente disabitate, ma ben tenute. Mi fermo su un prato di una casa per il pranzo e una meritata pausa.

Per il ritorno , riprendo il sentiero di andata ed arrivato presso la selletta, seguo il sentiero superiore con le indicazioni per Sonvico/Mandello.
Il percorso procede con alcuni saliscendi su scalini di roccia intagliati in costa alla montagna e con tratti di sentiero a volte molto esposti, ma con un corrimano di protezione.
Sotto di noi si può vedere il torrente ed alcuni tratti del sentiero percorso all'andata.
Verso est è possibile vedere i picchi della Grignetta e, sul versante opposto, alcuni tratti del sentiero che da Rongio, sale al rifugio Elisa.
Dopo circa 45 minuti si arriva presso il santuario di Santa Maria sopra Olcio.Splendida antica costruzione ben tenuta ,arroccata ai lati della montagna.
Il santuario esisteva già dal 1100.Nel 1350 fu ospizio Benedettino e dal 1440 dipendente dalla parrocchia di Olcio. E' stato completamente ristrutturato dopo il disastroso incendio del 1997 che lo danneggiò gravemente.
Da qui si può godere di una splendida vista del lago di Lecco e di Mandello.
Il percorso continua in discesa su una mulattiera ben tenuta con ai lati alcune altarini con croci che fungono da stazioni della via Crucis.
Lungo la discesa possiamo vedere anche anche la bella cappella dedicata a Santa Preda.
Proseguo in discesa tra castani ed ulivi ed arrivo infine alle ultime case di Sonvico. Si attraversano alcuni stretti vicoli e si torna presso il parcheggio di partenza.

La prima parte del sentiero di andata non presenta difficoltà tecniche,ma arrivati presso il torrente, il percorso diventa più tecnico.
Si attraversa il fiume parecchie volte, pertanto consiglio l'utilizzo di scarponi alti con una buona tenuta all'acqua. Si passa spesso su rocce bagnate e si devono attraversare alcuni tratti di roccette esposte con l'ausilio di catene che alcuni possono trovare abbastanza impegnativi.
Il sentiero di ritorno, non ha difficoltà tecniche, e presenta solo alcuni tratti esposti, ma con corrimano di protezione.
Sentiero del Fiume difficoltà EE. Da evitare con pioggia e in inverno con neve e ghiaccio.
Sentiero alto di ritorno difficoltà E.

Tempi:
2h per l'andata.
1h e 30 min per il ritorno.

Buon divertimento

11 comments

  • Photo of Elena Sofia

    Elena Sofia Sep 5, 2016

    I have followed this trail  View more

    Splendido il santuario di Santa Maria.

    Ho fatto solo il sentiero alto e merita ......

  • Photo of chicco90

    chicco90 Sep 5, 2016

    I have followed this trail  View more

    Splendido anello nella Val Meria.
    Percorso molto tecnico e non facile il sentiero del fiume.
    Da evitare dopo alcuni giorni di pioggia.

  • Photo of capasanta

    capasanta Sep 5, 2016

    I have followed this trail  View more

    Giro ben spiegato.
    Il sentiero del fiume non è da prendere sottogamba..

  • Photo of tabita85

    tabita85 Sep 5, 2016

    I have followed this trail  View more

    Anello fatto molti anni fa.
    Confermo la difficoltà del percorso.
    Bei panorami.

  • Il Necchi Sep 5, 2016

    I have followed this trail  View more

    Percorso di salita non facile su rocce bagnate ma con l'aiuto di catene e sostegni.

    Il sentiero alto è più facile.Chi vuole può fare questo sia all'andata che al ritorno.

  • Photo of SoniaSonia

    SoniaSonia Sep 5, 2016

    I have followed this trail  View more

    Percorso sul Torrente Meria molto bello e vario.
    Bellissime le pozze e i giochi d'aqua.
    Viene voglia di tuffarcisi, soprattutto in estate.

  • Photo of Stefanom75

    Stefanom75 Sep 5, 2016

    I have followed this trail  View more

    Percorso ad anello sfizioso anche se un pò corto.
    In piena estate, farete la sauna.
    Meglio all'inizio dell'autunno prima delle piogge...

  • Bellimbusto78 Sep 5, 2016

    I have followed this trail  View more

    Bel giro in una valle laterale del Lago di Lecco poco conosciuta.
    Consigliata solo ad escursionisti esperti per la difficoltà del percorso.

    Ottima spiegazione.

  • Photo of Millemiglia

    Millemiglia Jul 9, 2017

    I have followed this trail  View more

    Meglio fare il sentiero del fiume in presenza di meteo asciutto. Presso alcuni guadi è facile perdere la traccia ma con la dovuta attenzione si capisce dove andare. Percorso molto divertente, paesaggi molto ristretti ma affascinanti per la particolarità. Una nota, ho fatto il sentiero del fiume in discesa da Era.

  • Photo of vbianchi

    vbianchi Apr 8, 2018

    I have followed this trail  verified  View more

    Molto bello, in alcuni punti abbastanza tecnico, attenzione alle rocce bagnate.

  • Photo of larchanche

    larchanche Aug 14, 2018

    I have followed this trail  View more

    Quiet difficult for the way up for a beginner such as us so maybe we will has classified this hiking as difficult. The place is wonderful, we loved it even if it was sometimes steep. The cascades and the water was a real scenery. The sight seeing were great. This hike is well indicated. We met some people on the way but not too many (something like 15).
    There is a great Agriturismo restaurant at the end.

You can or this trail