Time  5 hours 59 minutes

Coordinates 2436

Uploaded December 24, 2020

Recorded December 2020

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1,786 ft
92 ft
0
2.0
4.0
8.06 mi

Viewed 222 times, downloaded 6 times

near Sant'Alfonso, Lazio (Italia)

Con Mattia decidiamo di fare il Circeo in una giornata quasi primaverile, nonostante sia Dicembre inoltrato. Partiamo dal cimitero di San Felice, dato che ci riserviamo la scelta del percorso di ritorno (il cimitero si raggiunge da più percorsi). Percorriamo il breve tratto di asfalto per prendere il Sentiero del Malopasso, che ci fa scaldare subito le gambe essendo una specie di scalinata di roccia con buona pendenza; incrociamo la strada asfaltata che traversiamo, per immergerci nuovamente nel bosco di sughere, su un sentiero pressochè pianeggiante che, con qualche cambio di direzione, dopo la Grotta della Sibilla (antica cisterna romana), finirebbe a Torre Paola, ma noi non la raggiungeremo, dato che poche centinaia di metri prima, prenderemo il sentiero panoramico. Si sale diretti su terra e si arriva poco dopo, puntando verso la cresta, a piccoli tratti di facile arrampicata su rocce, dove ci si aiuta in qualche tratto, anche con le mani. I primi affacci verso Sabaudia, lasciano sempre incantati, anche se visti decine di volte. Si continua su rocce con continue variazioni di direzione e si superano le varie gobbe che precedono il picco vero e proprio. Siamo in cima e guardando verso le antenne, ci fa gola la cresta frastagliata che bisogna percorrere per raggiungerle. Riscendiamo dal picco per qualche decina di metri ad intercettare il sentiero per la cresta. Questo è sicuramente più selvaggio e meno battuto della Panoramica, seppure meno esposto e porta via un paio d'ore per percorrere i circa tre chilometri che ci separano dalle antenne. Sentiero tecnico e dinamico. Giunti alla strada che conduce alcosiddetto Semaforo, c'è un tratto di asfalto da percorrere fino alle Crocette, ma non si incontrano auto, dato che la strada è riservata ai militari. Dalle Crocette, altro splendido affaccio sul golfo tra San Felice Circeo e Terracina; un po' meno splendido è quello che vediamo nella scarpata sotto di noi: la vecchia croce che si ergeva sulla piazzola, sostituita da una nuova, è stata ridotta in pezzi e praticamente gettata di sotto. Giudicate voi!
Riprendiamo il cammino e seguiamo il sentiero delle Mura Ciclopiche che scende diretto verso la Strada del Sole. Si seguono facilmente i segni fino ad un certo punto, poi li perdiamo ma, dato che la strada è ormai a vista, procediamo facendoci largo nella macchia, fino a raggiungerla. Da qui in poi tutto riposo, dato che si segue la strada asfaltata ma poco trafficata, fino al paese.
Waypoint

GROTTA DELLA SIBILLA

Waypoint

PICCO DI CIRCE

Waypoint

FORTINO DI CRETA ROSSA

Waypoint

LE CROCETTE

Waypoint

BIVIO

1 comment

You can or this trail