Time  7 hours 17 minutes

Coordinates 2356

Uploaded May 3, 2019

Recorded January 2019

-
-
2,842 f
2,161 f
0
2.9
5.8
11.65 mi

Viewed 153 times, downloaded 2 times

near La Martina, Emilia-Romagna (Italia)

Facile escursione lungo strade bianche e poderali, da evitare nei periodi di pioggia per la presenza di fango.
Iniziamo la nostra escursione dal parcheggio presso il monumento al Capitano Nicola D'Amico caduto con il proprio aereo nel 1934 durante un’esercitazione. Percorriamo il sentiero CAI n°801 che si snoda lungo la strada bianca Via Casoni di Romagna in direzione del Sasso della Mantesca, la strada percorre il crinale che divide la Valle del torrente Idice (Emilia Romagna) dalla Valle del torrente Sillaro (Toscana). Sulla nostra sinistra il Parco provinciale La Martina - Monte Gurlano, sulla nostra destra i campi adibiti a pascolo. Superiamo alcuni laghetti artificiali raggiungendo il Sasso della Mantesca, (sul link la leggenda: https://tuttatoscana.net/curiosita-2/il-sasso-di-san-zanobi-e-la-sua-leggenda/ ).Utilizzato ed attrezzato come palestra di arrampicata su roccia, un facile sentiero ci conduce sulla cima (mt.834) per poi discendere e percorrerne il perimetro nei vari ambienti ("l'androne", "la cantina”, "le segrete”, "balcone", "ripostiglio”, “garage”, etc.) dove si trovano ben 24 vie d’arrampicata. Torniamo sul sentiero n°801 proseguendo la nostra escursione sul crinale osservando il panorama sui rilievi dell’appennino sul versante toscano. Davanti a noi in lontananza si può notare la Vena del Gesso Romagnolo, sul versante Emiliano il Monte delle Formiche, mentre in giornate particolarmente limpide la vista spazia fino alle cime delle dolomiti del Brenta. Camminiamo per un tratto sotto le enormi pale del parco eolico Casoni di Romagna, deviamo a destra per raggiungere la Casa dei Gatti dove nel Settembre del 1944 ebbe sede il comando dei partigiani della 62^ Brigata d’assalto Garibaldi Camice Rosse. Ritornati sui nostri passi ci fermiamo presso il posto tappa presente nell’Agriturismo Ca’ de Signori (cell. 333 - 9514553 / 334 – 8554368), accolti dalla signora Silvana e dalla propria famiglia veniamo fatti accomodare nella confortevole taverna al caldo di un caminetto dove consumiamo alcuni prodotti dell’azienda agricola. Ripercorrendo il sentiero n°801 oltrepassiamo il parco eolico, lasciamo il sentiero deviando a sinistra verso l’azienda agricola l’Oppio. La strada bianca discende adesso sul panoramico versante della Valle del Torrente Sillaro attraverso la campagna ben coltivata, a valle gli abitati di Giugnola e Piancaldoli. In corrispondenza della stalla presso l’azienda l’Oppio svoltiamo a destra, seguendo alcune strade poderali arriviamo alla casa colonica Scimitella dove prendiamo l’omonima strada sterrata che risale fino al Sasso della Mantesca. Riprendiamo nuovamente il sentiero n°801 che ripercorreremo fino al parcheggio.
P.S. Alcune foto presenti in questa escursione sono state fatte in periodi diversi durante successivi trekking.

View more external

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Photo

.

Parking

PARCHEGGIO

Summit

SASSO MANTESCA

Comments

    You can or this trail