Time  6 hours 2 minutes

Coordinates 6409

Uploaded July 18, 2016

Recorded July 2016

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
7,299 ft
4,004 ft
0
2.3
4.7
9.37 mi

Viewed 4954 times, downloaded 42 times

near Lizzola, Lombardia (Italia)

Gita effettuata il 16 Luglio 2016

Giornata a diro poco stupenda con sole e con un leggero vento proveniente da nord.
Giornata di apertura delle cascate del Serio.Ho trovato parecchio traffico arrivando a Valbondione.
Lascio l'auto presso il parcheggio del cimitero di Lizzola e mi incammino lungo il sentiero di salita che parte nei pressi della stazione della seggiovia.Percorro il primo tratto lungo la pista da sci ed arrivato presso la prima stazione della funivia, prendo il sentiero in direzione del Rifugio 2 Baite.
Ad un certo punto giro a destra e prendo il sentiero turistico.Fate attenzione perche è facile non vederlo dato che è coperto da folta erba e non ci sono cartelli indicatori.
Il sentiero turistico sale con buona pendenza passando sotto la seggiovia parecchie volte e sbuca infine sulla pista da sci in corrispondenza del Rifugio quota 2000.
Da qui si prosegue lungo la pista sino ad arrivare al Rifugio Mirtillo dove si può godere di una splendida vista.
Imbocco il sentiero 401 in direzione del Passo della Manina scendendo in leggera pendenza lungo la costa del Monte Sponda Vaga, ed si arriva in breve sotto la Chiesetta posta su un cucuzzolo appena prima del Passo della Manina.Qui si ha il primo sguardo sulla Valle di Scalve e la Presolana.
Qualche foto alla chiesetta e mi incammino verso il passo che raggiungo in 5 minuti.
Proseguo lungo il sentiero che sale in costa del Monte Sasna che sale con buona pendenza, sui prati della montagna.
La vista dalla cresta è veramente spettacolare. A nord il Redorta e il Pizzo Coca.A sud la Presolana.A Est il PIzzo Camino.
Si segue il sentiero lungo prati erbosi, si passa la prima croce a 2180Mt e si arriva infine presso il punto più altro del monte Sasna (2228Mt) sormontato da una vecchia croce claudicante.
MI fermo in vetta per pranzo e riposo, dopodiche scendo per lo stesso percorso dell'andata sino a tornare al Passo della Manina.
Da qui, decido di scendere lungo il sentiero CAI 304 in direzione del fondovalle, ma al primo bivio, prendo il sentiero che scende alla baita Fless Basso.
Proseguo sul sentiero e si arriva sul fondovalle lungo la strada sterrata che corre parallela al torrente Bondione e che mi riporta in breve a Lizzola.

Tempi:
1h 30min di salita al Rifugio Mirtillo.
30min fino alla Chiesetta.
1h e 20min per la salita la Monte Sasna.
2h circa per il ritorno a Lizzola.

I sentieri da me percorsi sono privi di difficoltà tecniche.
Difficoltà E.
Consigliati a tutti.

Buon divertimento
Parking

Parcheggio

Parcheggio
Refuge

Cavadola

Cavadola
Refuge

Rifugio Mirtillo

Rifugio Mirtillo
Sacred architecture

Chiesetta

Chiesetta
Intersection

Passo della Manina

Passo della Manina
Summit

Croce Monte Sasna

Croce Monte Sasna

13 comments

  • Photo of Pippo71

    Pippo71 Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Uno dei monti Orobici più panoramici.
    Belle foto.

  • Bellimbusto78 Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Montagna che fa da spartiacque tra la val Seriana e la Valle Di scalve.
    Raggiungibile da entrambi. sentieri semplici alla portata di tutti.

  • Photo of tabita85

    tabita85 Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Gran bel giro.
    Consiglio anche di continuare il sentiero in costa e scendere poi sul fondovalle di Lizzola.

  • Photo of Stefanom75

    Stefanom75 Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Montagna molto bella e panoramica.
    Bello anche l'aggiunta del Rifugio Mirtillo.
    Da provare.

  • Photo of capasanta

    capasanta Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Il paese di Lizzola offre molte bellezze naturali.
    Sono sempre salito al Sasna da Vilminore, ma vedo che merita anche da Lizzola.
    Un ottima occasione per tornarci...

  • Photo of Elena Sofia

    Elena Sofia Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Splendida git.Fatta l'anno scorso.Io ero salita da Lizzola al passo della Manina.
    Consigliata a tutti.

  • Photo of chicco90

    chicco90 Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Ottima gita. Ben spiegata.
    Bellissime anche le foto. Complimenti.

  • Il Necchi Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Percorso molto interessante. Da provare sicuramente.
    Bei panorami.Splendide le foto della Presolana.Si vede anche il Rifugio Albani.

  • Marco Bassi Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Ho fatto, più o meno lo stesso giro tanti anni fa.
    Panorami magnifici.Splendidi sentiere. Ottima spiegazione.Grazie.

  • Photo of SoniaSonia

    SoniaSonia Jul 18, 2016

    I have followed this trail  View more

    Gita molto interessante.
    Sono salita al Sasna alcuni anni fa , ma dalla Valle di Scalve.
    Questa è un ottima via alternativa.
    Da provare sicuramente.

  • Photo of darkf3d3

    darkf3d3 Sep 3, 2019

    Bellissimo panorama una volta raggiunta la cresta del monte Sasna, qualche riserva però sulla prima parte del percorso (quella che dal parcheggio sale seguendo la seggiovia). Mentre lo percorrevamo abbiamo scoperto che viene usato come pista dalle mountain bike che scendono a velocità folle, rendendolo molto pericoloso. Consiglio di salire seguendo la pista da sci (più a destra rispetto al sentiero).

  • Photo of thomas morani

    thomas morani Jan 19, 2020

    Invernale è fattibile?

  • Photo of alfiere nero

    alfiere nero Jan 20, 2020

    Non conosco la situazione neve, ma li ci sarà sicuramente ora. Mai fatta questa salita in inverno, ma credo che sia fattibile. La consiglio solo ad escursionisti esperti.
    La salita al Rifugio Mirtillo, l'ho fatta salendo lungo la pista da sci di Lizzola.
    Quando gli impianti sono aperti, è vietato salire lungo le piste a piedi o con le ciaspole.
    Ciao

You can or this trail