Time  6 hours 25 minutes

Coordinates 6947

Uploaded July 7, 2018

Recorded July 2018

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
8,186 f
4,503 f
0
2.2
4.5
8.99 mi

Viewed 684 times, downloaded 23 times

near Laveggiolo, Lombardia (Italia)

Gita effettuata il 7 Luglio 2018.

Lascio l'auto presso il parcheggio all'ultimo tornate prima di Laveggiolo sopra Gerola Alta e mi incammino lungo la strada sterrata che parte alla fine del parcheggio.
Già dal primo tratto di strada è possibile ammirare un bel panorama sulla val Gerola e in lontananza il Disgrazia.


Al primo bivio, seguo la strada di destra (Un piccolo cartello attaccato ad un albero poco più avanti indica per il rifugio) che presto diventa un sentiero che attraversa il bosco sino ad arrivare al bivio successivo poco sopra il torrente della valle di Pai. Qui i cartelli ci sono e seguo il sentiero di sinistra per l'alpe Stavello.
Guado il torrente e risalgo il pendio con media pendenza sino ad arrivare al bivio successivo indicato da un piccolo cartello di legno. A destra si va per l'Alpe Stavello mentre a sinistra è indicato il Monte Rotondo.
Seguo quest'ultimo che risale il pendio di sinistra ed arriva presso un pianoro erboso con una baita in pietra non messa bene.


Qui il sentiero si perde nella vegetazione pertanto risalgo il pendio in direzione sud'ovest seguendo più o meno il sentiero inesistente sul GPS sino ad arrivare presso il sentiero che arriva dall'Alpe Stavello.
Il percorso continua con un passaggino su roccia leggermente esposto, ma facile, e poi si arriva presso il bello e panoramico passo Stavello dove è possibile avere una bella vista sulla valle dell'Alpe Fraina.


Da qui è possibile vedere il percorso che si dovra affrontare, lungo la cresta, per raggiungere la cima del monte Rotondo.


Una pausa per ammirare il panorama e per recuperare i liquidi persi durante la salita e mi incammino lungo il sentiero che percorre la cresta della montagna.
Lungo il percorso si attraversano alcune costruzioni diroccate in pietra costruite dai militari durante la 1° guerra mondiale facenti parte della famosa Linea Cadorna e ad un cerpo punto è possibile percorrere una corta galleria che attraversa la costa e finisce con una bella finestra sulla valle Pia.


Seguo il percorso in salita, un pò lungo la cresta e un pò lungo la costa sinistra della montagna e dopo alcuni tornati arrivo presso una costruzione in pietra chiusa a chiave e subito dopo arrivo presso la cima ornata da una bell astatua della Madonna fatta costruire dalla Comunità montana di Premana.
Il panorama di questa cima è a 360°.
Si vede il Pizzo dei 3 Signore e il Pizzo Trona, le Grigne, Un piccolo tratto del lago di Como, Un tratto del Lago di Lugano. I pian di Spagna , La Val Chiavenna, Il Legnone, La Valòtellina e il Disgrazia, solo per citarne alcuni...




Dopo il pranzo e un pò di riposo mi incammino per il ritorno scendendo al passo di Stavello utilizzando lo stesso sentiero dell'andata. Da qui scendo lungo il sentiero fatto all'andata, ma stavolto lo percorro tutto sino ad arrivare presso l'Alpe Stavello dove mi fermo per un'altra piccola pausa.


Da qui, prendo il sentiero che va verso sinistra, gira il promontorio ed infine scende presso l'alpe Combana. Qui i sentieri non sono chiarissimi e si confondono con l'erba, ma seguendo i segni sulle rocce, prendo il sentiero in discesa verso Laveggiolo.
Nel Bosco, non noto un bivio (praticamente senza cartelli ma solo con segni sulle rocce) e percorro qualc centinaio di metri in discesa non richiesti (meno male che c'è il GPS...).
Torno indietro al bivio incriminato e proseguo sul giusto sentiero nel bosco che con qualche saliscendi mi riporta al bivio percorso all'andata presso il guado sul trorrente della valle di Pia.
Da qui non faccio altro che ripercorrere lo stesso sentiero fatto all'andata sino a tornare presso il parcheggio di partenza.

Un grazie a Malati di Montagna per la segnalazione di questo percorso.

Difficoltà:
I sentiero da me percorsi sono tutti di tipo E.Qualche piccolo passaggio leggermente esposti, ma facili, sulla cresta finale e lungo la salita al passo Stavello.
Ho indicato difficoltà "Media" solo per la salita senza sentiero che ho fatto dalla Baita senza nome sino al sentiero che arriva dall'Alpe Stavello. Se seguite l'altro sentiero il percoso diventa un pò più semplice ma leggermente più lungo. Alcuni bivi e sentieri non sono ben segnalati.

I miei tempi:
Dal parcheggio al bivio sul torrente: 25 minuti
Dal bivio all'Alpe senza nome : 40 minuti
Dall'Alpe al Passo Stavella: 45 minuti
Dal Passo alla Cima del monte Rotorndo: 35 minuti
Dalla Cima all'Alpe Stavella: 1 ora
Dall'Alpe al parcheggio di partenza: 1h e 20 minuti

Buon Divertimento
  • Photo of Partenza
  • Photo of Partenza
  • Photo of Partenza
  • Photo of Partenza
  • Photo of Partenza
  • Photo of Partenza
  • Photo of Baita
  • Photo of Baita
  • Photo of Baita
  • Photo of Baita
  • Photo of Baita
  • Photo of Baita
  • Photo of Bocchetta di Stavello
  • Photo of Bocchetta di Stavello
  • Photo of Bocchetta di Stavello
  • Photo of Bocchetta di Stavello
  • Photo of Bocchetta di Stavello
  • Photo of Bocchetta di Stavello
  • Photo of Monte rotorndo
  • Photo of Monte rotorndo
  • Photo of Monte rotorndo
  • Photo of Monte rotorndo
  • Photo of Monte rotorndo
  • Photo of Monte rotorndo
  • Photo of Rifugio Alpe Stavello
  • Photo of Rifugio Alpe Stavello
  • Photo of Rifugio Alpe Stavello
  • Photo of Rifugio Alpe Stavello
  • Photo of Rifugio Alpe Stavello
  • Photo of Rifugio Alpe Stavello
  • Photo of Alpe Combana
  • Photo of Alpe Combana
  • Photo of Alpe Combana
  • Photo of Alpe Combana
  • Photo of Alpe Combana
  • Photo of Alpe Combana

9 comments

  • Photo of chicco90

    chicco90 Jul 9, 2018

    I have followed this trail  View more

    Cima molto panoramica. Rivaleggia col Pizzo dei 3 signori e il Legnone.

  • Photo of SoniaSonia

    SoniaSonia Jul 9, 2018

    I have followed this trail  View more

    Panorami bellissimi.
    Complimenti per le foto.

  • Marco Bassi Jul 9, 2018

    I have followed this trail  View more

    Ci sono salito tanti anni fa da Premana però...E' stata una vera faticaccia.
    Da Laveggiolo è meglio...

  • Photo of Pippo71

    Pippo71 Jul 9, 2018

    I have followed this trail  View more

    Bel percorso e ottima spiegazione.
    Grazie per le indicazioni.

  • Photo of tabita85

    tabita85 Jul 9, 2018

    I have followed this trail  View more

    Io ho fatto solo l'anello all'Alpe Stavello e confermo quanto scritto.
    Bellissimo posto e gita facile.

  • Photo of Malati di Montagna

    Malati di Montagna Jul 10, 2018

    Ciao, belle foto...

  • Photo of alfiere nero

    alfiere nero Jul 10, 2018

    Grazie a tutti per i complimenti.

  • Photo of PaperPino

    PaperPino Jul 12, 2018

    Attingo a piene mani dai tuoi giri, ...metto anche questo fra quelli da fare,... una foto da quella finestra devo scattarla assolutamente, magari non salirò fino al monte rotondo, ...vedremo...(ultimamente sono un pò fiacco).
    Ciao e complimenti.

  • Photo of alfiere nero

    alfiere nero Jul 13, 2018

    Ciao PaperPino
    Vale una gita anche solo la salita all'Alpe Stavello oppure al passo Stavello.
    Per la finestra nella roccia della Linea Cadorna invece temo che dovrai salire ancora un pò in direzione della cima.
    E' dopo il passo a circa un quarto del percorso.....
    Ciao

You can or this trail