Time  5 hours 49 minutes

Coordinates 8549

Uploaded October 5, 2019

Recorded October 2019

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
5,305 f
2,760 f
0
2.2
4.4
8.76 mi

Viewed 160 times, downloaded 3 times

near Quarna Sopra, Piemonte (Italia)

Gita effettuata il 5 Ottobre 2019.

Appena arrivato a Quarna Sopra, vado prima presso il parcheggio del punto panoramico Belvedere poco sotto il paese, dove approfitto per fare qualche foto ad Omegna e al lago D'Orta, purtroppo un pò contro sole , dato l'orario...


Espletata questa fermata che merita, risalgo la strada in auto e vado presso un piccolo parcheggio dopo il centro del paese, raggiungibile tramite una stretta strada asfaltata.
Lasciata l'auto, risalgo presso la piazzetta del paese e poi risalgo Via delle Alpi che diventa, ben presto una mulattiera sassosa che si ricongiunge poi a via Chengio presso una bella cappella. Proseguo lungo la strada a destra della Cappella dove trovo i primi cartelli indicatori dei sentieri. Per il Monte Mazzoccone danno 1h e 30min mentre per il Monte Croce, 2h e 30min.
La mulattiera sale con pendenza bassa e poi si trasforma in un sentiero che sale in un bel bosco di pioppi e castagni con molte foglie che stanno virando verso il giallo.
Al bivio presso l'alpe Prier, prendo il sentiero di destra per il Monte Mazzoccone. Passo per il colle della Frera ed arrivo presso la cima del monte Saccarello con un bellissimo punto panoramico presso una piccola cappella ed attrezzato con tavoli e panche di pietra.
Fatte alcune foto, proseguo nel bosco lungo il sentiero che risale il crinale del Monte Mazzoccone.Il percorso sale con pendenza media con qualche tratto di facili roccette, in qualche caso anche aiutate da catene fisse.

In molti punti, il bosco si apre e permette di avere una bella visuale della cresta e della valle sottostante sino a vedere l'ultimo tratto del lago D'Orta.

L'ultimo tratto per raggiungere la cima è parecchio panoramico e superate le ultime roccette, con qualche tratto esposto ma facile, si arriva presso la piramide di pietra con annessa aquila che orna la cima del Monte Mazzoccone.
La vista da qui, spazia a 360°:



Fatte molte foto, riprendo il cammino seguendo il sentiero che scende dalla cima verso Ovest sino ad innoltrarsi nel bosco dove il sentiero diventa più difficile da distinguere, ma basta cercare e seguire i bolli rossi e bianchi disegnati sui tronchi degli alberi.
La traversata in cresta è quasi tutta nel bosco con qualche rada apertura.Passo per la Bocchetta della Luera e poi per il Colle di Stobj da dove, il sentiero diventa strada sterrata che prosegue sino a raggiungere la Bocchetta di Foglia.
Qui, si prosegue su sentiero seguendo le indicazioni per il Monte Croce e la Massa del Tuorlo. Il percorso sale con pendenza media lungo il crinale del monte Croce. Uscito dal bosco il sentiero prosegue passando un tratto di facili roccette e poi si arriva presso un bivio. Da entrambi i sentieri, si raggiunge la cima del Monte Croce, e per la salita, decido di prendere quello diretto che sale con pendenza elevata lungo una traccia sottile scavata nell'erba sino a raggiungere la croce di metallo che orna la cima del Monte Croce.

Grazie alla giornata serena, a est è possibile vedere il Bollettone, tutte le cime lecchesi e quelle della Valgrande:


A nord si vedono le cime della Val Strona.


A est , la fa da padrone il Monte Rosa e la Massa del Tuorlo.A scendere, le varie cime della Val Sesia.


A sud si vede la bianca foschia sopra la pianura e l'ultimo tratto del Lago D'Orta. In lontananza si vedono le cime dell'appennino pavese e a ovest, quelle delle alpi marittime.
Qui mi fermo per il pranzo e per un pò di meritato riposo sotto gli ancora caldi raggi di questo basso sole ottobrino.


Per il ritorno, seguo il primo tratto del sentiero fatto all'andata, ma poi, presso un bivio non segnato, giro a destra e seguo un sentiero che scende verso nord, ma che poi si ricongiunge al bivio passato all'andata, da dove ripercorro i miei passi scendendo presso la Bocchetta delle Foglie e poi al Colle di Stobj dove invece prendo una strada sterrata che scende lungo il crinale sud del Monte Mazzoccone sino ad arrivare presso l'Alpe Camasca.
Proseguo lungo la strada sterrata T20, ma ormai poco utilizzata, che scende in direzione di Quarna Sopra tutta nel bosco sino a ricongiungersi presso un bivio, al sentiero che avevo salito all'andata.
Da qui, ridiscendo in paese sino a tornare presso il parcheggio di partenza.

Difficoltà:
Dal Monte Saccarello al Monte Mazzoccone, il sentiero presenta qualche tratto con facili roccette (alcune aiutate da tratti di catene fisse) e qualche tratto leggermente esposto, ma facile.
L'ultimo tratto di salita la monte Croce, presenta tratti con pendenza media o elevata, ma facile.

I miei tempi:
Da Quarna Sopra al monte Mazzoccone: 1h e 15 minuti
Dal Mazzoccone al monte Croce: 1h e 20 minuti
Per la discesa a Quarna ci ho messo: 1h e 40 minuti

Buon divertimento.
Waypoint

Area Panoramica Di Quarna Sopra

Waypoint

Partenza

Waypoint

Monte Saccarello

Waypoint

Monte Mazzoccone

Waypoint

Colle di Stobj

Waypoint

Monte Croce

Waypoint

Alpe Camasca

11 comments

  • Photo of PaperPino

    PaperPino Oct 7, 2019

    ...meno male che ci sei tu che trovi continuamente posti nuovi e belli,... metto in conto di farci una scappata.
    Ciao!

  • Photo of alfiere nero

    alfiere nero Oct 7, 2019

    Grazie, ma è difficile che io trovi qualcosa di veramente nuovo.....Questo l'ho trovata qui su Wikiloc....Ogni tanto perdo delle ore a cercare percorsi interessanti su questo ed altri siti. Ciao.

  • Photo of PaperPino

    PaperPino Oct 7, 2019

    beh... vale per tutti,... mia moglie dice che per me ormai è un lavoro... e devo dire che non ha torto.
    Ma questo è un "lavoro" che faccio volentieri,... già mentre cerco i percorsi mi sembra di stare in montagna.
    Buone passeggiate.

  • Photo of Elena Sofia

    Elena Sofia Oct 7, 2019

    I have followed this trail  View more

    Giro bello e semplice.
    Molto belli i panorami sul lago D'orta.

  • Photo of tabita85

    tabita85 Oct 7, 2019

    I have followed this trail  View more

    Interessante percorso. Me lo segno per un prossimo giro.

  • Photo of alfiere nero

    alfiere nero Oct 7, 2019

    Lo stesso vale anche per me !
    Ciao e buone passeggiate anche a te.

  • Il Necchi Oct 7, 2019

    I have followed this trail  View more

    Percorso splendidamente spiegato come al solito.
    Grazie.

  • Bellimbusto78 Oct 7, 2019

    I have followed this trail  View more

    Un percorso molto panoramico e facile.
    Bene.

  • Photo of Pippo71

    Pippo71 Oct 7, 2019

    I have followed this trail  View more

    Quarna è un paesino molto caratteristico. Bello il punto panoramico con visuale mozzafiato del lago e di Omegna.
    Ci sono andato parecchi anni fa in bici .

  • Photo of lozainodimarghe

    lozainodimarghe Oct 8, 2019

    grazie per le descrizioni che fai e il contributo che dai. davvero utilissimi e ben fatti.

  • Photo of dapafelo

    dapafelo Oct 9, 2019

    Grazie, un'escursione che possiamo fare ora che le giornate si stanno accorgiando, buona continuazione

You can or this trail