Coordinates 116

Uploaded July 2, 2019

-
-
4,030 f
1,695 f
0
0.9
1.7
3.46 mi

Viewed 27 times, downloaded 1 times

near Tavernerio, Lombardia (Italia)

S2E20, 28/6/2019

PARTENZA: parcheggio a Solzago di Tavernerio, in località Caslascio.
Dal parcheggio imbocchiamo la via nazario Sauro, che sale a destra tra i prati. Continuiamo a salire lungo la strada asfaltata, ignoriamo il bivio sulla destra per Fontana di Sotto e Nisiate, e giungiamo in località Gilasca.
Qui si trova l'imbocco del sentiero Toboga, che sale fino all'innesto con la cresta sud-est del Boletto. Ignoriamo un bivio sulla sinistra e rimaniamo sempre sul sentiero principale, risalendo la valle di Solzago per attraversarla infine a quota 770 m.
Proseguiamo sul sentiero principale aggirando il costone e ignorando l'intersezione con il sentiero Bondella DH, poco battuto, e a quota 870 m attraversiamo la valle del Tisone.
Ignoriamo più avanti il sentiero Meriggi sulla destra che scende a Solzago, e continuiamo a salire fino a che il sentiero non piega a sinistra. Qui, nei pressi del sentiero Bolli e di una baita privata, ci fermiamo per una sosta.
Riprendiamo il cammino, ignoriamo un bivio sulla sinistra e attraversiamo la valle di Tavernerio.
Poco più avanti un cartello segnala il sentiero per la dorsale sulla sinistra, che imbocchiamo. La pendenza aumenta mentre il sentiero sale tra gli alberi, per poi uscire all'aperto sul crinale erboso.
Seguiamo il sentiero e risaliamo fino all'anticima della cresta sud-est del Boletto, da cui si gode di un bel panorama sulla Brianza e i laghi minori, da Montorfano fino ad Annone.
Riprendiamo la salita alla vetta, ben evidente davanti a noi.
Superati un piccolo bivacco/magazzino e una baita in stato di abbandono, raggiungiamo la vetta.
Sulla cima del Boletto (1235 m) il panorama si apre finalmente sul lago di Como. Si possono osservare le cime della Val d'Intelvi come il Colmegnone, il Sasso Gordona, il Pizzo della Croce e il Generoso al di là del lago, e le montagne del Triangolo Lariano a est tra cui il Bolettone, il Palanzone e il San Primo.
Torniamo indietro per la stessa via fatta all'andata.
1235 m

Comments

    You can or this trail