Time  5 hours 31 minutes

Coordinates 1425

Uploaded August 19, 2018

Recorded August 2018

-
-
6,095 f
4,900 f
0
1.2
2.5
4.94 mi

Viewed 130 times, downloaded 4 times

near Ospitaletto, Emilia-Romagna (Italia)

Oggi si parcheggia al Passo di Pradarena, al confine tra la provincia di Reggio Emilia e quella di Lucca. Per chi sale dal modenese, si prende la lungo Secchia da Sassuolo fino a Cerredolo, dopodiché si gira a destra per Villa Minozzo, poi per Ligonchio e dritti fino al passo. Proprio al passo c'é un rifugio ristorante albergo, il Carpe Diem, dove al termine del giro faremo una bella scorpacciata di funghi, annaffiati da vino rosso garfagnino. A destra del rifugio parte in leggera salita una strada chiusa al traffico motorizzato che corrisponde al sentiero CAI 643, abbondantemente tracciato con vernice biancorossa. Dopo circa un quarto d'ora il sentiero si biforca e si prende il 643a che sale al Monte Cavalbianco, con circa 280 metri di dislivello. Il sentiero è spesso di cresta ma non particolarmente difficile. Giunti sulla cima il panorama si apre su tante vette emiliane e delle Apuane, su vari paesi emiliani e in lontananza sulla Pietra di Bismantova. Ritorniamo al passo di Pradarena seguendo a ritroso lo stesso sentiero, scendiamo verso sud su asfalto circa 150 metri e poi giriamo a sinistra sulla bella forestale che coincide col sentiero CAI 639. In prossimità di tavoli e barbecue girare a destra continuando sul 639. Il sentiero si fa bellissimo, in un bosco fresco e abbastanza pianeggiante fino al bivio che a sx porterebbe al rifugio Rio Re. Qui invece giriamo a destra in salita sul 639c per guadagnare il crinale sullo 00. Girando a dx verso ovest, in mezz'ora circa si ritorna al parcheggio. Buona passeggiata!
non scendere lungo questa strada dell'Enel

Comments

    You can or this trail